Galleria di Base del Brennero Lotto H41 “Gola del Sill–Pfons”

Nuova aggiudicazione
Ferrovie Alta Velocità

Stato di avanzamento

0%

Dati aggiornati a novembre 2021

Innsbruck, Austria
SDG Obiettivi di sviluppo sostenibile
Industria Innovazione e Infrastrutture Industria Innovazione e Infrastrutture
Lotta contro i cambiamenti climatici Lotta contro i cambiamenti climatici

Il contratto si riferisce all’esecuzione dei lavori di sola costruzione del Lotto H41 “Gola del Sill–Pfons” della Galleria di Base del Brennero, che si estende sul territorio austriaco dalla Gola del Torrente Sill, presso la città di Innsbruck a nord, fino al territorio del villaggio di Pfons a sud. Il contratto prevede scavo e rivestimento delle gallerie di linea a doppia canna, compresi i relativi cunicoli trasversali di collegamento, per una lunghezza totale di circa 7,3 km da scavare con metodo tradizionale e 16,5 km da scavare con scavo meccanizzato. È inoltre previsto il rivestimento di gallerie già scavate nell’ambito di precedenti lotti, tra cui la fermata di emergenza sotterranea di Innsbruck, la finestra di accesso, il cunicolo esplorativo e altre porzioni di gallerie di importanza secondaria. Per lo scavo saranno impiegate 2 TBM, vere e proprie talpe meccaniche e tra le più sofisticate tecnologie per lo scavo meccanizzato, con diametro di scavo di oltre 10 metri.

Il cantiere in numeri

Scavo Tradizionale (km)

7,3

Scavo Meccanizzato (km)

16,5

TBM

2

Le scelte progettuali adottate tengono in grande considerazione il tema ambientale e la sostenibilità delle prestazioni. Sono state studiate misure di mitigazione dell’impatto ambientale e sul territorio: la logistica di cantiere è stata studiata per ridurre i tempi di trasporto dei materiali e particolare attenzione sarà riservata agli interventi di riduzione delle polveri e dei rumori.
Per questo contratto, saranno impiegati 400 lavoratori diretti nelle fasi di lavorazione più intense.

I lavori, assegnati da BBT SE, saranno realizzati dalla Joint Venture tra il Gruppo Webuild (inclusa CSC), in quota al 50%, e la società svizzera Implenia (al 50%).

Milestones

18 Novembre 2021

Webuild si aggiudica il lotto H41 "Gola del Sill–Pfons" della Galleria di Base del Brennero