Linea ferroviaria Alta velocità Torino-Lione

Ferrovie Alta Velocità

Stato di avanzamento

0%

Dati aggiornati a Luglio 2021

Saint Martin de la Porte, Francia
SDG Obiettivi di sviluppo sostenibile
Industria Innovazione e Infrastrutture Industria Innovazione e Infrastrutture
Lotta contro i cambiamenti climatici Lotta contro i cambiamenti climatici

Il contratto si riferisce alla realizzazione di una tratta della galleria di base della tratta Torino-Lione, parte del programma infrastrutturale europeo TEN-T. I lavori afferiscono al Lotto 2, Cantieri Operativi 6 (La Praz) e 7 (Saint-Martin-de-la-Porte), e prevedono la realizzazione di 46 chilometri di tunnel – con due gallerie parallele e opere ausiliarie – tra le città di Saint-Martin-de-la-Porte e La Praz, sul confine con la Francia. Le attività di scavo, realizzate con metodo tradizionale e con fresa meccanica (TBM – “Tunnel Boring Machine”), porteranno alla costruzione di due tunnel paralleli.

I lavori del nuovo contratto TELT saranno eseguiti da Webuild (in quota al 50%), in joint venture con il gruppo francese Vinci (in quota al 50%).

Nell’ambito del Progetto TELT, l’aggiudicazione del Lotto 2 segue quella del 2020 riferita al Lotto 5A per la realizzazione dei lavori preparatori per il sito di sicurezza di Modane e la realizzazione di 4 pozzi che serviranno alla ventilazione della futura galleria di base, opere propedeutiche per la creazione di un hub logistico a 500 metri di profondità sotto il Massiccio dell’Ambin.

TELT è l’ente pubblico binazionale che sovrintende la realizzazione della linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione, di collegamento tra Italia e Francia. La tratta più importante di questa infrastruttura è il Tunnel di Base, che attraverserà le Alpi all’altezza del Moncenisio. Nel suo complesso, il collegamento ferroviario Torino-Lione si estenderà lungo un tracciato di 65 chilometri, tra Susa in Italia e Saint-Jean-de-Maurienne in Francia. Il tunnel di base si estenderà per 57,5 chilometri – di cui 12,5 chilometri in territorio italiano e i restanti 45 chilometri su suolo francese –, 10 chilometri dei quali già realizzati. Una volta completata, la linea Torino-Lione permetterà di ridurre il traffico su gomma, permettendo una riduzione dell’equivalente di tre milioni di tonnellate di CO2 all’anno.

Il cantiere in numeri

Lunghezza tunnel

46 km

Cantieri operativi

2